giovedì 22 settembre 2016

Il libro sulla storia di Antonio Cospito spopola sui Book Store


Il libro "Antonio Cospito - La musica, la fede, e la malattia", spopola sui Book Store .


Gli specialisti che seguono il dehoniano orante Antonio Cospito, hanno dichiarato, che a 45 anni vive delle patologie degenerative, tipiche di un uomo settantenne. Per questi motivi compie periodicamente fisioterapia, terapia antalgica ed é seguito da un psicologo del dolore.


LA MUSICA - Cantautore di Musica Cristiana, conosciuto in tutto il mondo, per aver scritto la prima canzone dedicata a Papa Francesco, musicato la preghiera Madonna dei Fiori del 1889, e aver scritto una canzone sui disagi che porta la disabilità.


LA FEDE - Nel 2009 si consacra a Dio con voto di castità come Dehoniano Orante, mentre i suoi genitori decidono di non fare più i genitori, appoggiati da tutti i parenti. Riceve diverse benedizioni apostoliche di Papa Francesco, e incontra il Santo Padre a Roma e Torino.


LA MALATTIA - Nel 2012 inizia il suo calvario per numerosi interventi chirurgici, e per aver scoperto patologie degenerative che lo portano ad una invalidità civile.


E' un libro che fa riflettere, anche i meno misericordiosi.


Il libro é distribuito in tutte le librerie, e Book Store del mondo.


----------


Sito Web Ufficiale:
www.antoniocospito.eu