mercoledì 22 giugno 2016

La Cantante Braidese Giorgia Podda non canterà il brano Papa Francesco


Qualche mese fa, il dehoniano orante Antonio Cospito, autore della prima canzone per Papa Francesco, aveva scelto di far cantare una versione acustica alla cantante braidese Giorgia Podda.

Oggi, si rende noto che tale esecuzione non potrà essere realizzata, a causa di molte divergenze artistiche.


La canzone per Papa Francesco è stata scritta nel 2013, ed era giusto rispettare alcuni canoni importanti per una versione acustica. L’autore ha cercato con alcune “Jam Session”, di far capire alla cantante braidese Giorgia Podda, che quella versione era molto importante, e non si poteva stravolgere la canzone per farla diventare un’altra cosa.


Non si poteva non tener conto, che la canzone aveva ricevuto la Benedizione Apostolica di Papa Francesco, e che l’autore doveva decidere a suo insindacabile giudizio come doveva essere eseguita ed interpretata.


Visto che l’autore ha trovato un muro, dopo un primo entusiasmo, ha deciso che la versione acustica con la cantante braidese Giorgia Podda non si poteva fare, e ha inciso con il cantautore ligure Angelo Macrì una versione per il GMG 2016.


Per far emergere il suo talento, ancora acerbo e che non ha trovato la giusta collocazione vocale, la cantante braidese Giorgia Podda, dovrà  studiare molto, e magari partecipare al Festival di Castrocaro, Premio Mia Martini ed altri concorsi/talent che fanno crescere e maturare artisticamente.



>Biografia Antonio Cospito<



-Esperienze Spirituali
Inizia dall’età di 14 anni come responsabile della musica e del canto sia nella parrocchia, che del gruppo di preghiera del movimento ecclesiale Rinnovamento nello Spirito Santo (che il 1° giugno 2014 ha incontrato Sua Santità Papa Francesco allo stadio olimpico di Roma). Nel 1995 si trasferisce a Milano, dove segue molte attività di volontariato in ospedale, e animazione liturgica per il rito ambrosiano. Tale rito liturgico lo appassionò cosi tanto che si dedico ad un’accurata formazione, sia nella parrocchia di appartenenza sia a livello diocesano. Viene chiamato a livello nazionale, sia come animatore di preghiera e liturgico, che per seminari sulla musica e canto nella liturgia. Il Dehoniano Orante - Antonio Cospito, è stato guidato e formato spiritualmente da: Don Dino Foglio, Don Innocenzo Ragone, Don Michele Cirigliano, Padre Felice Pontoglione, Padre Mario Panciera, Suor Carolina e Padre Raimondo Bardelli. Nel 2009 diventa "Dehoniano Orante" con voto di castità, i genitori e i parenti gli chiudono le porta in faccia, e nel 2014 gli viene riconosciuta una "Invalidità Civile" per patologie degenerative.



-Esperienze Televisive e Musicali

Appena diplomato con alcuni compagni di scuola ha formato una band di musica leggera, che lo porta in tour per le piazze del sud-Italia. Finita tale esperienza, ha deciso di aprire un locale esclusivo, dove si poteva mangiare e ascoltare musica dal vivo. Dopo una ricca stagione, con un cast prestigioso sia di band, sia di big della canzone italiana, decide di chiudere l’attività. Nel 1995 si trasferisce a Milano, dove inizia a seguire alcuni programmi televisivi, sia come organizzatore di pubblico sia come direttore artistico. Ricorda con grande gioia gli studi di “Scherzi a parte” con Teo Teocoli, “Super” con Laura Freddi e Gerry Scotti, “Jammin” con Federica Panicucci, “Ore 12” con Gerry Scotti, "Ci vediamo in Tv" con Paolo Limiti, “Ok il prezzo è giusto!” con Iva Zanicchi, e tanti altri. Ha seguito le selezioni dell’Accademia di Sanremo, Sanremo Rock, per moltissimi anni e ha prodotto diversi artisti emergenti a livello nazionale, e ha collaborato con moltissimi Big della Canzone Italiana e Personaggi Tv. E' l'ideatore del “Festival Una Canzone per Papa Francesco”, Programma Televisivo Musicale "Super Talent Scout”, e del “Premio Pino Mango”.


Da ottobre 2015 ha pubblicato diversi libri cattolici, a Maggio 2016 ha inciso il brano “La Disablità” distribuito in tutto il mondo tramite i digital store, e dal 1° Luglio 2016 sarà distribuito in tutte le librerie e book store del mondo il libro “Madonna dei Fiori – Ss. Vergine Venerata nel Santuario di Bra”.

-------------------------------

Sito Web Ufficiale: www.antoniocospito.eu