domenica 3 aprile 2016

Il libro di Antonio Cospito sulla disabilità diventa canzone e si candida per Sanremo 2017


Oggi l’ufficio stampa di Antonio Cospito, rende noto che il libro del dehoniano orante “Come Vivere la Disabilità”, dopo la pubblicazione della II° edizione e della versione Inglese, si candida per il “Festival di Sanremo 2017”.

Sarà, una canzone molto intensa nel testo, semplice nella melodica, molto radiofonica, canta il disagio, che ogni giorno un disabile, deve affrontare tra burocrazia e assenza totale delle istituzioni, che fanno spesso finta di non vederti.

La canzone viene scritta dal dehoniano orante Antonio Cospito, e non è ancora stato deciso chi la canterà, si pensa ad noto cantautore, e grande amico dei disabili.

Il Libro di Antonio Cospito è una forte testimonianza di Fede di un invalido civile, che vuole dare indicazioni speciali su come vivere con serenità la propria disabilità.

L’Autore afferma: “Quando hai Cristo come amico, hai gioia, serenità, e felicità, e Il Giubileo della Misericordia ci ricorda che Dio ci aspetta a braccia aperte, come fa il padre con il figlio prodigo. Con questa consapevolezza ogni sofferenza fisica può essere alleggerita, e vissuta con la serenità che ti può dare solo Dio”.

Come per tutti gli altri libri scritti dal dehoniano orante, Antonio Cospito, ogni ricavato sarà devoluto in beneficenza e la promozione viene affidata al torinese Natale Maroglio a cui dedica quest’ultimo libro.

Il libro è ricco di moltissime foto a colori, ma soprattutto spiega nei particolari il cammino di Fede dell’autore, e di come è arrivato a diventare Dehoniano Orante con voto di castità.

Il libro “Come Vivere la Disabilità” di Antonio Cospito, dal 10 gennaio 2016 è nelle librerie e book store insieme al libro “Sacerdote – Priest Presbyterorum Ordinis” edito in Italiano e Inglese, mentre dal 10 aprile 2016 uscirà il libro “Santuari del Piemonte – Guida del Pellegrino”.

La copertina del libro è stata realizzata da don Mauro Manzoni, che si occupa di grafica pastorale da moltissimi anni.

Sito web ufficialewww.antoniocospito.eu