venerdì 15 agosto 2014

RnS - Pellegrinaggio Nazionale delle Famiglie 2014

Il Pellegrinaggio delle Famiglie per le famiglie, è promosso dal Rinnovamento nello Spirito, in collaborazione con l'Ufficio Nazionale per la Pastorale della Famiglia della Cei e il Forum delle Associazioni Familiari, con il patrocinio del Pontificio Consiglio per la Famiglia.

Sarà una buona occasione per combattere la crisi spirituale che la famiglia cristiana attraversa, con la più potente "arma", quella della preghiera, in vista del prossimo Sinodo dei Vescovi che affronterà proprio il tema della Famiglia.

«Dobbiamo continuare a difendere la famiglia con le "armi" della nostra spiritualità carismatica: la preghiera e la fede umile, pubblicamente testimoniata. Ecco perché vogliamo farci pellegrini, ribadendo il valore profetico del nostro VII Pellegrinaggio Nazionale delle Famiglie per la Famiglia, per la nostra Italia, per un Paese che tende a perdere il valore dell'unità di popolo. 

Dopo tre anni il nostro Pellegrinaggio ritorna nella sua sede naturale: Pompei, sotto lo sguardo della Vergine del Rosario. Facciamoci promotori del Pellegrinaggio con la nostra presenza e invitiamo familiari, amici, fedeli delle parrocchie, sacerdoti, religiosi, gruppi mariani e di preghiera a partecipare a questo gesto di preghiera che può essere fatto proprio da tutti».

Così il Presidente del RnS, Salvatore Martinez, invita a promuovere e a partecipare al VII Pellegrinaggio nazionale delle Famiglie per la Famiglia, che si terrà a Pompei, il 13 settembre 2014, sul tema "Maschio e femmina Dio li creò" (Gen 5,1) - La famiglia dinanzi alla volontà di Dio.

Il RnS è già noto per “10 Piazze per 10 Comandamenti”, evento nazionale promosso dal Rinnovamento nello Spirito Santo realizzato in collaborazione con il Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, sotto l’egida della Conferenza Episcopale Italiana, in occasione dell’Anno della Fede, indetto da Papa Benedetto XVI e ora proseguito da Papa Francesco.

E’ stato un momento gioioso, di coinvolgimento popolare e di testimonianza di valori e ideali ispirati al Decalogo in un momento storico di smarrimento morale e spirituale e di disagio economico e sociale.

Si è cercato di ritrovare il senso del vivere comune e la misura buona delle cose, alla luce dei 10 Comandamenti – fondamento di tutte le legislazioni e le costituzioni democratiche vigenti – rappresenta in sé un atto d’amore e di responsabilità verso le nuove generazioni.

Il tema generale assegnato all’iniziativa - “Quando l’Amore dà senso alla tua vita…” - esprimeva il desiderio che la dignità integrale e trascendente dell’uomo, osteggiata dal materialismo corrente, conosca nuove promozioni e più ampie espressioni, così che possano essere colmati i “deserti esteriori” della vita individuale, familiare e collettiva alla luce dei dieci Comandamenti e del Comandamento nuovo dell’amore.

In riferimento a recenti articoli apparsi su alcuni siti web, la segreteria nazionale, informa che i responsabili nazionali e regionali del RnS non hanno incontrato il Santo Padre Francesco a Casa Santa Marta, né sono stati interessati, direttamente o indirettamente, su materie riguardanti la realtà di Medjugorje.


---------------------------
Rete Cattolica – Ufficio Stampa
Art Director - Antonio Cospito