mercoledì 20 agosto 2014

Nella partita promossa da Papa Francesco canta Violetta

Martina Stoessel, la star argentina che interpreta Violetta nella serie televisiva di Disney Channel, si esibirà il 1° settembre allo Stadio Olimpico di Roma, durante la Partita Interreligiosa per la Pace.
“Il Papa ha voluto che si organizzasse questo evento perché calcio e musica sono in grado di unire i popoli e le persone di tutte le religioni. Il ricavato andrà in beneficenza”, ha spiegato Martina, ospite del programma "Hola Susana", che è andato in onda  in Argentina. 
La Partita per la Pace riunirà migliaia di appassionati nella fantastica cornice dello Stadio Olimpico di Roma. 
Insieme al suo connazionale Javier Zanetti - principale promotore della manifestazione di beneficenza - Tini sosterrà l'iniziativa promossa da Papa Francesco perchè diventi un momento indimenticabile per chi vivrà l'evento dal vivo e per chi lo vedrà in televisione in tutto il mondo.


Nel corso dell’esibizione romana, Martina canterà “En Mi Mundo”, un brano del suo repertorio in versione italiana.



Musica, sport, spettacolo e fratellanza saranno i tratti distintivi della manifestazione di Roma, tutti uniti per inviare un messaggio di pace, tolleranza e inclusione e per raccogliere fondi per la Fondazione PUPI e Scholas Occurrentes.
Ai grandi campioni di tutto il mondo che hanno confermato la propria presenza, si aggiunge una straordinaria selezione di giocatori argentini. Insieme al neo tecnico della nazionale bianco-celeste Gerardo “Tata” Martino, scenderanno in campo: Lionel Messi, Javier Zanetti, Javier Mascherano, Maxi Rodriguez, Rodrigo Palacio, Ricardo Alvarez, Juan Iturbe, Cristian Ledesma, Ezequiel Schelotto, Hugo Campagnaro, Esteban Cambiasso, Ezequiel Lavezzi, Mauro Icardi, Rubén Botta e Juan Pablo Carrizo.


Il ricavato della manifestazione è destinato al sostegno del progetto “Un’Alternativa di Vita” promosso da due importanti realtà no profit: Scholas Occurrentes: entità educativa di bene pubblico, promossa da Papa Francesco, con sede presso la Pontificia Accademia delle Scienze, che collega la tecnologia, l’arte e lo sport per promuovere l'inclusione sociale e la cultura dell’incontro, e Fondazione PUPI, creata oltre 10 anni fa da Javier e Paula Zanetti, promuove e sostiene programmi di adozione a distanza, alloggio e assistenza sociale per alleviare il disagio e le diverse condizioni di malessere dei bambini dei settori più poveri della società.



Le due realtà hanno deciso di unire le forze e concentrare le loro energie in un progetto comune: i fondi raccolti attraverso l’evento saranno quindi destinati a migliaia di giovani di Buenos Aires che potranno ricevere assistenza educativa e sostegno continuo.

--------------------------
Rete Cattolica - Ufficio Stampa
Art Director - Antonio Cospito
Sito Web: http://www.cattolici.eu